L’ Istituto Italiano di Cultura di San Paolo

presenta

INTRODUZIONE

INTRODUÇÃO

La passeggiata di un distratto

O PASSEIO DO MENINO DISTRAÍDO

IL PALAZZO DA ROMPERE

o PRÉDIO FEITO PARA DEMOLIR

IL PAESE CON L'ESSE DAVANTI

O PAÍS QUE COMEÇA COM "DES"

ALICE CASCHERINA

ALICE CAI CAI

Il giovane gambero

O JOVEM CAMARÃO

I CAPELLI DEL GIGANTE

OS CABELOS DO GIGANTE

A DORMIRE, A SVEGLIARSI

Dormir, acordar

GIACOMO DI CRISTALLO

tiago de cristal

Uno e sette

Um e sete

A SBAGLIARE LE STORIE

Errando histórias

PRESENTAZIONE

APRESENTAÇÃO

Cento anni fa, il 23 ottobre 1920, nella cittadina di Omegna, in Italia Settentrionale, nasceva Gianni Rodari, il più noto autore italiano di libri per ragazzi del XX secolo. L’Istituto Italiano di Cultura di San Paolo ringrazia Rodari per aver permesso a generazioni di giovani lettori meravigliosi viaggi nel mondo della fantasia e lo omaggia con questo sito, in italiano e in portoghese, che nasce dalla collaborazione tra artisti italiani e brasiliani, guidati dall’attore veneziano Alvise Camozzi.

Il sito viene lanciato in occasione della XX Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, dal 19 al 25 ottobre, dedicata a “La lingua italiana tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni e fumetti”. Proprio per celebrare l’associazione creativa di parole e immagini abbiamo realizzato questo progetto, con la produzione artistica di William Zarella e le animazioni di Insumo_collage (a.k.a José Sampaio). Accompagnati dalla colonna sonora di Dan Maia, invitiamo a scoprire e riscoprire dieci racconti delle “Favole al telefono” del 1960, il libro più conosciuto di Gianni Rodari.

La Settimana della Lingua Italiana nel Mondo rappresenta l’opportunità di riunire gli sforzi di tutte le entità impegnate nella promozione della lingua italiana a San Paolo, in collaborazione con il locale Consolato Generale d’Italia. Dedichiamo quindi una sezione del sito a tutte le attività proposte a San Paolo in occasione della Settimana della Lingua.

Questo progetto non sarebbe stato possibile senza la collaborazione delle case editrici Emons di Roma e Editora 34 di San Paolo, che ringraziamo immensamente per averci concesso i diritti delle opere di Rodari utilizzate.

Seguiteci allora in questo viaggio avventuroso e pieno di sorprese per il mondo imprevedibile dell’immaginazione di Gianni Rodari.


Michele Gialdroni
Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di San Paolo.

——

SCHEDA TECNICA

Direzione artistica e di contenuto: Alvise Camozzi
Produzione artistica: William Zarella
Animazioni e design grafico: Insumo_collage (a.k.a José Sampaio)
Web design: Paulo Fehlauer
Colonna sonora e design del suono: Dan Maia
Letture: Alvise Camozzi e Nina Brumana Camozzi
Amministrazione: Marisa Riccitelli Sant’ana, tramite l’azienda Superfície de Eventos
Testo originale: Gianni Rodari, Favole al Telefono. Torino: Einaudi, 1962
Traduzione delle favole in portoghese: Gianni Rodari, Fábulas por telefone. Traduzione a cura di Silvana Cobucci Leite. Il. Bruno Munari. São Paulo: Editora 34, 2018.

Em 23 de outubro de 1920, cem anos atrás, na pequena cidade de Omegna, no norte da Itália, nascia Gianni Rodari, o maior autor italiano de livros infantis do século XX. O Instituto Italiano de Cultura de São Paulo agradece Rodari por proporcionar a gerações de jovens leitores voos maravilhosos pelo mundo da fantasia e o homenageia com este site, em italiano e em português, que nasce da colaboração entre artistas italianos e brasileiros, guiados pelo ator veneziano Alvise Camozzi.

O lançamento do site ocorre durante XX Semana da Língua Italiana no Mundo – de 19 a 25 de outubro –, que tem como título “A língua italiana entre palavra e imagem: grafites, ilustrações, quadrinhos”. Nada melhor do que este projeto, com a direção de arte de William Zarella e animações de Insumo_collage (a.k.a José Sampaio), para celebrar a associação criativa de palavras e imagens. Com a trilha sonora original de Dan Maia, convidamos a descobrir ou redescobrir dez contos de “Fábulas por telefone”, livro mais conhecido de Rodari, publicado em 1960.

Semana da Língua Italiana no Mundo é uma oportunidade para reunir os esforços de todas as entidades engajadas na promoção da língua italiana em São Paulo, com o apoio do Consulado Geral da Itália em São Paulo. Dedicamos uma seção do site para todas as atividades propostas na capital paulista por ocasião da Semana.

Este projeto não seria possível sem a colaboração das Editoras Emons, de Roma, e 34, de São Paulo, às quais agradecemos imensamente por disponibilizarem os direitos das obras de Rodari.

Sigam o nosso convite e aventurem-se nesta viagem cheia de surpresas pelo mundo imprevisível da imaginação de Gianni Rodari.


Michele Gialdroni
 
Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di San Paolo

——

FICHA TÉCNICA

Diretor artístico e de conteúdo: Alvise Camozzi
Direção de arte: William Zarella
Design visual e animações: Insumo_collage (a.k.a José Sampaio)
Design web: Paulo Fehlauer
Trilha sonora original e sonoplastia: Dan Maia
Leitura: Alvise Camozzi e Nina Brumana Camozzi
Administração: Marisa Riccitelli Sant’ana, empresa Superfície de Eventos
Original italiano: Gianni Rodari, Favole al Telefono. Torino: Einaudi, 1962.
Tradução das fábulas ao português: 
Gianni Rodari, Fábulas por telefone. Tradução de Silvana Cobucci Leite. Il. Bruno Munari. São Paulo: Editora 34, 2018.

  • Início
  • Fábulas
  • Introdução
  • O passeio do menino distraído
  • O prédio feito para demolir
  • O país que começa com "des"
  • Alice Cai Cai
  • O jovem camarão
  • Os cabelos do gigante
  • Dormir acordar
  • Tiago de cristal
  • Um e sete
  • Errando histórias
  • Programação
  • Apresentação

L’ Istituto Italiano di Cultura di San Paolo

presenta

INTRODUZIONE

INTRODUÇÃO

La passeggiata di un distratto

O PASSEIO DO MENINO DISTRAÍDO

IL PALAZZO DA ROMPERE

O PRÉDIO FEITO PARA DEMOLIR

IL PAESE CON L'ESSE DAVANTI

O PAÍS QUE COMEÇA COM "DES"

ALICE CASCHERINA

ALICE CAI CAI

Il giovane gambero

O JOVEM CAMARÃO

I CAPELLI DEL GIGANTE

OS CABELOS DO GIGANTE

A DORMIRE, A SVEGLIARSI

DORMIR, ACORDAR

GIACOMO DI CRISTALLO

TIAGO DE CRISTAL

Uno e sette

UM E SETE

A SBAGLIARE LE STORIE

ERRANDO HISTÓRIAS

PRESENTAZIONE

APRESENTAÇÃO

Cento anni fa, il 23 ottobre 1920, nella cittadina di Omegna, in Italia Settentrionale, nasceva Gianni Rodari, il più noto autore italiano di libri per ragazzi del XX secolo. L’Istituto Italiano di Cultura di San Paolo ringrazia Rodari per aver permesso a generazioni di giovani lettori meravigliosi viaggi nel mondo della fantasia e lo omaggia con questo sito, in italiano e in portoghese, che nasce dalla collaborazione tra artisti italiani e brasiliani, guidati dall’attore veneziano Alvise Camozzi.

Il sito viene lanciato in occasione della XX Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, dal 19 al 25 ottobre, dedicata a “La lingua italiana tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni e fumetti”. Proprio per celebrare l’associazione creativa di parole e immagini abbiamo realizzato questo progetto, con la produzione artistica di William Zarella e le animazioni di Insumo_collage (a.k.a José Sampaio). Accompagnati dalla colonna sonora di Dan Maia, invitiamo a scoprire e riscoprire dieci racconti delle “Favole al telefono” del 1960, il libro più conosciuto di Gianni Rodari.

La Settimana della Lingua Italiana nel Mondo rappresenta l’opportunità di riunire gli sforzi di tutte le entità impegnate nella promozione della lingua italiana a San Paolo, in collaborazione con il locale Consolato Generale d’Italia. Dedichiamo quindi una sezione del sito a tutte le attività proposte a San Paolo in occasione della Settimana della Lingua.

Questo progetto non sarebbe stato possibile senza la collaborazione delle case editrici Emons di Roma e Editora 34 di San Paolo, che ringraziamo immensamente per averci concesso i diritti delle opere di Rodari utilizzate.

Seguiteci allora in questo viaggio avventuroso e pieno di sorprese per il mondo imprevedibile dell’immaginazione di Gianni Rodari.


Michele Gialdroni
Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di San Paolo.

——

SCHEDA TECNICA

Direzione artistica e di contenuto: Alvise Camozzi
Produzione artistica: William Zarella
Animazioni e design grafico: Insumo_collage (a.k.a José Sampaio)
Web design: Paulo Fehlauer
Colonna sonora e design del suono: Dan Maia
Letture: Alvise Camozzi e Nina Brumana Camozzi
Amministrazione: Marisa Riccitelli Sant’ana, tramite l’azienda Superfície de Eventos
Testo originale: Gianni Rodari, Favole al Telefono. Torino: Einaudi, 1962
Traduzione delle favole in portoghese: Gianni Rodari, Fábulas por telefone. Traduzione a cura di Silvana Cobucci Leite. Il. Bruno Munari. São Paulo: Editora 34, 2018.

Em 23 de outubro de 1920, cem anos atrás, na pequena cidade de Omegna, no norte da Itália, nascia Gianni Rodari, o maior autor italiano de livros infantis do século XX. O Instituto Italiano de Cultura de São Paulo agradece Rodari por proporcionar a gerações de jovens leitores voos maravilhosos pelo mundo da fantasia e o homenageia com este site, em italiano e em português, que nasce da colaboração entre artistas italianos e brasileiros, guiados pelo ator veneziano Alvise Camozzi.

O lançamento do site ocorre durante XX Semana da Língua Italiana no Mundo – de 19 a 25 de outubro –, que tem como título “A língua italiana entre palavra e imagem: grafites, ilustrações, quadrinhos”. Nada melhor do que este projeto, com a direção de arte de William Zarella e animações de Insumo_collage (a.k.a José Sampaio), para celebrar a associação criativa de palavras e imagens. Com a trilha sonora original de Dan Maia, convidamos a descobrir ou redescobrir dez contos de “Fábulas por telefone”, livro mais conhecido de Rodari, publicado em 1960.

Semana da Língua Italiana no Mundo é uma oportunidade para reunir os esforços de todas as entidades engajadas na promoção da língua italiana em São Paulo, com o apoio do Consulado Geral da Itália em São Paulo. Dedicamos uma seção do site para todas as atividades propostas na capital paulista por ocasião da Semana.

Este projeto não seria possível sem a colaboração das Editoras Emons, de Roma, e 34, de São Paulo, às quais agradecemos imensamente por disponibilizarem os direitos das obras de Rodari.

Sigam o nosso convite e aventurem-se nesta viagem cheia de surpresas pelo mundo imprevisível da imaginação de Gianni Rodari.


Michele Gialdroni
 
Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di San Paolo

——

FICHA TÉCNICA

Diretor artístico e de conteúdo: Alvise Camozzi
Direção de arte: William Zarella
Design visual e animações: Insumo_collage (a.k.a José Sampaio)
Design web: Paulo Fehlauer
Trilha sonora original e sonoplastia: Dan Maia
Leitura: Alvise Camozzi e Nina Brumana Camozzi
Administração: Marisa Riccitelli Sant’ana, empresa Superfície de Eventos
Original italiano: Gianni Rodari, Favole al Telefono. Torino: Einaudi, 1962.
Tradução das fábulas ao português: 
Gianni Rodari, Fábulas por telefone. Tradução de Silvana Cobucci Leite. Il. Bruno Munari. São Paulo: Editora 34, 2018.

Istituto Italiano di Cultura di San Paolo

Mostra all’aperto:
“Figure per Gianni Rodari, 21 illustratori italiani”

Per celebrare il centenario della nascita di Gianni Rodari, nato il 23 ottobre 1920, una speciale mostra in omaggio al grande scrittore e pedagogista – il primo autore italiano insignito del prestigioso Hans Christian Andersen Award (nel 1970) – tra i più innovativi e influenti scrittori per l’infanzia del XX secolo.

Figure per Gianni Rodari rappresenta una sorta di linea del tempo dell’illustrazione italiana, dagli anni ’60 alla contemporaneità, esponendo opere originali di ventuno artisti che hanno dato la loro personale interpretazione dell’opera di Rodari. Artisti che vanno dai pilastri del design e dell’illustrazione italiane come Bruno Munari ed Emanuele Luzzati, a grandi artisti contemporanei.

Questo l’elenco completo: Bruno Munari, Emanuele Luzzati, Altan, Beatrice Alemagna, Gaia Stella, Olimpia Zagnoli, Manuel Fior, Alessandro Sanna, Valerio Vitali, Simona Mulazzani, Chiara Armellini, Anna Laura Cantone, Fulvio Testa, Maria Chiara Di Giorgio, Giulia Orecchia, Nicoletta Costa, Federico Maggioni, Francesca Ghermandi, Pia Valentinis, Elenia Beretta e Vittoria Facchini.

Giardino dell’Istituto Italiano di Cultura – Av. Higienópolis, 436.

Aperta al pubblico:
da lunedì a giovedì, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 17:00.
Venerdì, dalle 10:00 alle 13:00.

In osservanza alle norme di sicurezza per l’emergenza Covid 19, saranno ammesse 10 persone alla volta. Obbligo di uso della mascherina e controllo della temperatura corporea.

Organizzato da Istituto Italiano di Cultura – San Paolo in collaborazione con Bologna Children’s Book Fair e Cooperativa Giannino Stoppani/Accademia Drosselmeier.

Ciclo di Conferenze online su Gianni Rodari:
“Cem Anos de Gianni Rodari: a criatividade é para todos!”

Un ponte tra letteratura e arti visive nella cultura italiana. Pino Boero, professore presso l’Università di Genova, studioso di letteratura per l’infanzia e specialista rodariano, autore del libro “Una storia, tante storie: guida all’opera di Gianni Rodari” (Einaudi); e Luciano Migliaccio, professore di Storia dell’Arte, presso la Facoltà di Architettura e Urbanismo dell’Università di San Paolo- FAU USP. Mediato da Michaella Pivetti, designer grafica e scrittrice.

In diretta sui canali Facebook  e YouTube dell’IICSP.

La presenza dell’opera di G. Rodari in Brasile nell’ottica istituzionale, editoriale e della produzione artistica.

I partecipanti: Dolores Prades, consulente di Bologna Children’s Book Fair per l’America Latina; Alberto Martins, Ed. 34; Alexandre Martins Fontes, da Ed. Martins Fontes; e Eva Furnari, rinomata scrittrice e illustratrice di libri per l’infanzia.

In questa occasione sarà presentata un’opera dell’artista brasiliano Guto Lacaz ispirata all’universo rodariano.

Mediato da Michaella Pivetti, designer grafica e scrittrice.

In diretta sui canali Facebook  e YouTube dell’IICSP.

Organizzato da Istituto Italiano di Cultura – San Paolo in collaborazione con Ed. Limiar e MP design grafico.

Webinar – “Fumetti nei musei”

In occasione della XX Settimana della Lingua italiana nel mondo, si svolgerà un webinar dedicato a “Fumetti nei Musei”, l’iniziativa del MIBACT che promuove un nuovo dialogo tra bambini e ragazzi e 51 musei italiani la cui contemporaneità viene raccontata attraverso la matita di alcuni tra i più celebri fumettisti italiani. Le storie a fumetti realizzate infatti vengono ricevute gratuitamente dagli studenti che partecipando alle attività educative organizzate nell’ambito dei laboratori e delle visite guidate dei musei dello Stato.

Partecipano all’incontro ALTAN, che ha illustrato la storia di Ida Frooz al Castello Scaligero di Sirmione, Sara Colaone, che ha firmato la storia che ha come protagonista il Palazzo Ducale di Mantova e Paolo Giulierini, Direttore del Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Il mediatore del webinar sarà Michele Gialdroni, Direttore IIC San Paolo.

L’incontro, della durata di circa un’ora, si svolgerà in italiano e verrà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook dell’IIC San Paolo.

Organizzato da Istituto Italiano di Cultura – San Paolo in collaborazione con MIBACT – Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo.

ACCADEMIA ITALIANA PELLEGRINI

Il Salento tra parole e immagini:
pizzica, taranta, poesia e paesaggi in una terra di transito.

Per la XX Settimana della Lingua Italiana, l’Accademia Italiana Pellegrini, scuola di lingua e cultura italiana di Campinas (San Paolo, Brasile) diretta dalla salentina Ilaria Bisanti e la casa editrice leccese i Quaderni del Bardo Edizioni diretta da Stefano Donno, hanno ragionato in maniera “glocal” (globale e locale) e presentano delle attività la cui intenzione è quella di unire, attraverso un percorso fatto da brevi interviste, testimonianze e video su scrittori, artisti e poeti legati al territorio leccese e salentino, due mondi, Brasile e Salento, apparentemente lontani ma, in fondo, con molti aspetti in comune.

Video e interviste saranno messi a disposizione gratuitamente sul canale YouTube dell’Accademia Italiana Pellegrini durante la settimana dell’evento, a partire dalle 13:00 (orario Brasile).

  • Presentazione di Stefano Donno e Ilaria Bisanti sul programma e le iniziative dell’evento.
  • Valentina Madonna: immagini ed emozioni dal Salento attraverso il suo romanzo “Le figlie delle Onde”.
  • Il poeta salentino Antonio Verri, raccontato da Mauro Marino del Fondo Verri di Lecce.
  • La Poesia Visiva contemporanea del Salento (a cura di Francesco Aprile).
  • Chiara Evangelista e la poesia di Vittorio Bodini (approfondimenti sul blog e pagina Facebook dell’iniziativa).
  • Video d’arte della pittrice e illustratrice Paola Scialpi su Lettere da una Taranta di Raffaele Gorgoni
  • Intervista a Raffaele Gorgoni: cosa è la pizzica e che cosa è diventata oggi?
  • Intervista a Raffaele Gorgoni: Lettere da una Taranta – la politica e la danza.
  • Intervista a Gianni de Benedittis.
  • Intervista a Giovanna Ciracì sul libro dedicato a Gianni De Benedittis.
  • Intervista a Valentina Madonna sul suo romanzo “Le figlie delle onde” e anticipazione sul nuovo romanzo, giallo ambientato nelle ville abbandonate del Salento.

Organizzato da Accademia Italiana Pellegrini in collaborazione con I Quaderni del Bardo Edizioni.

CIRCOLO ITALIANO SAN PAOLO

Nel labirinto dell’Orlando furioso

La creatività fantastica di Ludovico Ariosto attraverso arte, illustrazioni, fumetti e videogiochi.

Il racconto per immagini dell’Orlando Furioso, un poema di Ludovico Ariosto scritto nel 1516, ci permetterà di vedere saraceni e paladini in duelli con spade magiche e tra palazzi incantati, Angelica inseguita, Bradamante e l’Ippogrifo, l’isola della maga Alcina, Astolfo sulla Luna, la pazzia di Orlando e il suo rinsavimento. La struttura del famoso testo di Italo Calvino pubblicato nel 1970 farà da guida per orientarsi (con ironia) nel labirinto di una delle più straordinarie opere letterarie della cultura italiana del Rinascimento.

In diretta su Facebook.

Organizzato da Circolo Italiano San Paolo in collaborazione con Marcello Balzani, Università di Ferrara, Dipartimento di Architettura.

COMISSÃO JOVEM
COMITES DE SP

Ilustração: a narrativa visual que conta muita história
Conversa com Rogério Martins Morais – criador do Senninha

Em uma conversa divertida e didática, o prof. Rogério Martins Morais irá falar sobre ilustração e narrativa visual, a partir do seu personagem mais famoso: o querido Senninha!

Organizzato da Comissão Jovem – Comites de SP in collaborazione con Escola Loomie de Arte.

DIPARTIMENTO DI ITALIANO
COLÉGIO DANTE ALIGHIERI

Illustrazioni di tre favole di Gianni Rodari: La passeggiata di un distratto, Il palazzo di gelato, La strada di cioccolato.

Gli alunni del 6º anno del Fundamental 1 hanno letto tre favole di Rodari e hanno disegnato le parti più significative di ogni favola, disegni che fotografati e organizzati in modo da rispettare la sequenza della favola. L’idea è quella di realizzare una mostra digitale delle illustrazioni.

Il progetto è disponibile a questo link.

Progetto “L’Odissea a fumetti”

Il progetto “L’Odissea a fumetti” nasce dalla lettura del classico di Omero che gli alunni del 6º anno bicurricolare stanno affrontando in questo secondo semestre 2020. Gli alunni si sono concentrati su di un capitolo specifico “La terra dei Ciclopi e Polifemo”. Il lavoro, svolto in collaborazione tra il dipartimento di italiano e quello di tecnologia, prevede una rappresentazione grafica a fumetti del capitolo in questione con disegni fatti a mano dagli alunni.

“L’Odissea a fumetti” è disponibile a questo link.

Organizzato da Dipartimento di Italiano – Colégio Dante Alighieri in collaborazione con Dipartimento di tecnologia – Colégio Dante Alighieri.

DIPARTIMENTO DI LETTERE MODERNE / FFLCH-USP

L’arte figurativa per i piccoli.
Un approccio alla Divina Commedia dal Brasile

In omaggio alle commemorazioni per la morte di Dante Alighieri del 2021, l’incontro propone un approccio precoce al suo capolavoro, la Divina Commedia, attraverso varie espressioni di arte figurativa rivolte al pubblico dei bambini e dei giovani (fumetti, affreschi, illustrazioni, programmi digitali).

La conferenza verrà trasmessa tramite Google Meets (iscrizioni qui entro il 17 ottobre) e pubblicate su YouTube.

Organizzato da

Prof.ssa Maria Cecilia Casini
Area di Lingua e Letteratura Italiana – Dipartimento di Lettere Moderne della Facoltà di Filosofia, Lettere e Scienze Umane dell’Università di San Paolo del Brasile (DLM/FFLCH/USP)

Gruppo di ricerca “A tradição literária italiana” (endereço CNPq)
Il gruppo effettua ricerca nell’abito della tradizione letteraria italiana ed è accreditato presso il Centro Nacional de Desenvolvimento Científico e Tecnológico del Brasile.

In collaborazione con

Prof.ssa Maria Cecilia Casini – La Divina Commedia nel manga di Go Nagai
Docente di Letteratura Italiana presso l’Università di San Paolo del Brasile (DLM/FFLCH/USP)

Prof.ssa Regina Célia da Silva – L’Inferno di Topolino
Docente di Lingua Italiana presso il Centro de Ensino de Línguas dell’Università di Campinas (CEL/UNICAMP)

Prof. Paulo de Tarso Coutinho Viana de Souza – A viagem de Dante
Architetto e artista, dottorando presso l’UNICAMP

Caroline de Almeida Rodrigues – La Divina Commedia illustrata: una nuova lettura per i bambini
Studentessa dell’Area di Lingua e Letteratura Italiana – Dipartimento di Lettere Moderne della Facoltà di Filosofia, Lettere e Scienze Umane dell’Università di San Paolo (DLM/FFLCH/USP)

José Claudio Canato – Dante para todos
Pittore, Professore di Disegno e Pittura al Colégio Dante Alighieri di San Paolo del Brasile

Supporto tecnico e divulgazione:

Prof. Nicola Vittiglio
Lettore ministeriale presso l’USP

Leonardo Ferreira Aguiar
Studente di Pós-Graduação in Letteratura Italiana presso il Corso di Lingua e Letteratura Italiana dell’USP

“Nel nome di Dante: le commemorazioni dantesche del 2021 – La dantistica in America Latina: Messico, Brasile, Argentina”

L’incontro è un omaggio alle commemorazioni per la morte di Dante Alighieri del 2021, e dà prosecuzione a ricerche precedenti presentate al congresso XXX a SIiena (2017) e a Città del Messico (2019). L’incontro presenterà una panoramica sulla tradizione degli studi di dantistica nell’America iberica e le iniziative culturali previste per il 2021.

Le conferenze verrà trasmessa tramite Google Meets (iscrizioni qui entro il 17 ottobre) e pubblicate su YouTube.

Organizzato da

prof.ssa Maria Cecilia Casini
Area di Lingua e Letteratura Italiana – Dipartimento di Lettere Moderne della Facoltà di Filosofia, Lettere e Scienze Umane dell’Università di San Paolo del Brasile (DLM/FFLCH/USP)

Gruppo di ricerca “A tradição literária italiana”
Il gruppo effettua ricerca nell’abito della tradizione letteraria italiana ed è accreditato presso il Centro Nacional de Desenvolvimento Científico e Tecnológico del Brasile (CNPq).

In collaborazione con

Prof.ssa Maria Cecilia Casini (USP)
Docente di Letteratura Italiana presso l’Università di San Paolo del Brasile (DLM/FFLCH/USP)

Prof.ssa Sabina Longhitano (UNAM)
Docente di Letteratura Italiana presso il Departamento de Letras Italianas, Colegio de Letras Modernas, Facultad de Filosofía y Letras, Universidad Nacional Autónoma de México

Prof. Fernando Ibarra (UNAM)
Docente di Letteratura Italiana presso il Departamento de Letras Italianas, Colegio de Letras Modernas, Facultad de Filosofía y Letras, Universidad Nacional Autónoma de México

Prof. Alejandro Patat (UNISTRASI)
Docente di Letteratura Italiana presso l’Università per Stranieri di Siena (UNISTRASI)

Lorenzo Bartoli (UAM)
Profesor Titular de Filología Italiana, Departamento de Lingüística y Lenguas Modernas, Facultad de Filosofía y Letras, Universidad Autónoma de Madrid (UAM)

Supporto tecnico e divulgazione:

Prof. Nicola Vittiglio
Lettore ministeriale presso l’USP

Leonardo Ferreira Aguiar
Studente di Pós-Graduação in Letteratura Italiana presso il Corso di Lingua e Letteratura Italiana dell’USP.

EMBAIXADA DA SUÍÇA

“I segreti del mestiere” – Filme em streaming

Para comemorar a XX Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, de 19 a 25 de outubro 2020, a Embaixada da Suíça e os Consulados-gerais da Suíça no Rio de Janeiro e São Paulo, em parceria com as representações diplomáticas italianas e o Instituto Italiano de Cultura no Brasil, apresentam o filme I segreti del mestiere (com legendas em português).

I segreti del mestiere (Suíça, 2019, ficção, 94 min)
Samuel, 15 anos, comunica-se com o mundo através do desenho. Determinado a enfrentar uma dúvida que o atormenta, contrata um ex-detetive particular. Ambos partem para uma aventura que os conduzirá à descoberta de uma verdade difícil – ligada ao passado da família do jovem – por muito tempo omitida por seu pai.

De 22/10, a partir das 18h até 25/10 às 18h, no canal do Istituto Italiano di Cultura Rio de Janeiro no Youtube.

Organizzato da Embaixada da Suíça e os Consulados-gerais da Suíça em São Paulo e Rio de Janeiro in collaborazione con l’Istituto Italiano di cultura di Rio de Janeiro.

ICIB

Tre esperimenti audio-visivi a partire da poesie di Aldo Palazzeschi.

Creazione video-sonora (audio, disegno, animazione) basata su tre poesie di Aldo Palazzeschi, tradotte in portoghese con sottotitoli in italiano. La parola è usata come immagine, pensata per l’immagine e con l’immagine, seguendo le tracce sperimentali dell’autore.

Organizzato da ICIB in collaborazione con Superficie de Eventos Ltda-ME.

Fantasia entre imagens e literatura.

Conferenza sulla Fantasia, con breve percorso storico tra arti visive e favole della Letteratura Italiana, fino a forme espressive più moderne e contemporanee della Letteratura per Ragazzi, con particolare attenzione al tema del design. I temi sono ripresi dal libro “La fantasia il design e la letteratura per l’infanzia”, che a settembre ha ricevuto il Premio della FNLIJ-Fundação Nacional do Livro Infantojuvenil, come miglior libro dell’anno (2019), unico nella categoria “teoria” — rafforzando il rapporto tra parola e immagine nel contesto ampio degli studi sulla Lingua.

Durata: 50 min – con partecipazione internauti via chat.
L’evento è in lingua portoghese e sarà trasmesso su Oblò.

Organizzato da ICIB in collaborazione con Michaella Pivetti.

SCUOLA ITALIANA EUGENIO MONTALE

La mostra è un ulteriore omaggio al centenario di nascita di Gianni Rodari e è dedicata principalmente al suo ultimo romanzo C’era due volte il barone Lamberto ovvero I misteri dell’isola di San Giulio del 1978.

Il romanzo è ambientato sul Lago d’Orta, vicino alla città natale di Rodari, Omegna, e rappresenta un “ritorno, vivace e amorevole ad un tempo e ai luoghi dell’infanzia dell’autore.”

Oltre a ritrarre le illustrazioni di rinomati artisti, che in periodi diversi ne hanno letto e interpretato le pagine, nei pannelli si trovano anche le sequenze narrative più espressive del romanzo.

Curata dal Prof. Pino Boero.
Promossa dal Comune di Omegna e dal Parco della Fantasia “Gianni Rodari”.

Aperta al pubblico: dal 19 al 24 de ottobre de 2020
Dalle 10:00 alle 16:00.
Massimo 6 persone alla volta
Informazioni: T. 11 3759 5959,
E-mail: secretaria@montale.com.br

Organizzato da Scuola Italiana Eugenio Montale e Istituto Italiano di Cultura – San Paolo in collaborazione con Consolato Generale d’Italia a San Paolo.

Fotografie scattate dagli alunni del III anno Scuola Secondaria di II grado durante il distanziamento sociale, all’interno delle loro abitazioni. Gli scatti registrano punti di vista della loro vita quotidiana ma vengono caricati di nuovi e più profondi significati, grazie all’osservazione di particolari significativi associati a citazioni del poeta italiano G. Leopardi e del filosofo latino Seneca. Il tutto composto con l’uso di strumenti digitali (Canva).

Dal 19 ottobre su www.montalecriativa.com.br.

La classe V della Scuola Primaria presenta la storia illustrata di un viaggio in Italia vista attraverso le lenti della creatività e della fantasia. All’interno del contesto del centenario di Gianni Rodari, gli alunni narrano un racconto ambientato in un’Italia che prende vita dalla loro personale elaborazione dei racconti dell’autore tratti da “Viaggio in Italia” e le loro scoperte e conoscenze del territorio italiano.

Dal 19 ottobre su www.montalecriativa.com.br.

La classe I della Scuola Secondaria di Primo Ordine presenta tre narrazioni distinte nate dall’ascolto e dall’elaborazione delle storie, ricevute grazie alla collaborazione con il Convita, di persone italiane che immigrarono in Brasile nel passato in forme espressive differenti. Nelle pagine del Diario di bordo, gli alunni raccontano aneddoti o eventi specifici narrati dagli anziani. La storia illustrata Tre vite propone i racconti di tre italiani immigrati in Brasile le cui vite si incrociano nel presente. Il fumetto La migrazione racconta la storia di un eroe moderno e del suo percorso attraverso il secondo dopo-guerra, la migrazione e la situazione attuale collegata alla pandemia.

In collaborazione con Patronato Convita.

Dal 19 ottobre su www.montalecriativa.com.br.

I bambini hanno raccontato e illustrato la favola de “La cicala e la formica”. La filastrocca di Rodari ha fornito spunti di riflessione sull’avarizia e la generosità e li ha stimolati a riscrivere un finale positivo. Tutti i materiali prodotti saranno raccolti in un video con le voci originali degli alunni che spiegano, leggono e raccontano. Disponibile sul Canale YouTube Scuola Montale.

Dal 19 ottobre su www.montalecriativa.com.br.

I bambini hanno raccontato la novella di Chichibio e la gru e hanno contestualizzato il Decamerone (peste nera a Firenze nel 1348). Hanno poi illustrato la novella con la tecnica del fumetto. Tutti i materiali prodotti saranno raccolti in un video con le voci originali degli alunni che spiegano e raccontano. Disponibile sul Canale YouTube Scuola Montale.

Dal 19 ottobre su www.montalecriativa.com.br.

Video con commenti e disegni realizzati dagli alunni della classe II della Scuola Secondaria di I grado per illustrare la trama del libro “Il bambino di Noè”, di Éric Emmanuel Schimitt.

Dal 19 ottobre su www.montalecriativa.com.br.

L’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto ha influenzato in varie epoche della storia l’arte visuale, che ne ha preso spunto per produrre opere con linguaggi e tecniche diverse. Queste testimoniano l’interesse che il poema di Ariosto ha sempre suscitato e a loro volta contribuiscono a rendere quest’opera ancora viva e attuale. Le storie dell’Orlando furioso studiate in letteratura assumono così un volto reale nell’immaginario dell’arte visuale attraverso pitture, illustrazioni, scenografie: analizzando queste opere gli alunni possono notare come ogni epoca ha letto e interpretato le parole di Ariosto.

Dal 19 ottobre su www.montalecriativa.com.br.

Di fronte all’esperienza così singolare della pandemia, i ragazzi di prima liceo della scuola italiana Eugenio Montale sono stati invitati a raccontare e illustrare le loro emozioni.

Dal 19 ottobre su www.montalecriativa.com.br.

SOCIEDADE CULTURAL BRASILITÁLIA DE
SÃO BERNARDO DO CAMPO

L’italiano e l’immagine – La lingua tra grafitti, fumetti e pubblicità

La conferenza tratterà il rapporto tra la cultura italiana e l’immagine: come l’aspetto visuale incide sul territorio e la cultura degli italiani.

Webinar gratuito su YouTube, senza registrazione.

Organizzato da Sociedade Cultural Brasilitália de São Bernardo do Campo.